In generale, la TARI interessa chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sono esenti dal versamento TARI i magazzini e le aree produttive di rifiuti speciali. Più in particolare, i magazzini intermedi di produzione e quelli adibiti allo stoccaggio dei prodotti finiti non sono tassabili purché adibiti alla produzione di rifiuti speciali non assimilabili, in via continuativa e prevalente, tramite lavorazioni industriali o artigianali. Inoltre non sono considerate come superfici tassabili:

per le utenze domestiche: balconi, locali dove non è compatibile la presenza umana (vano ascensori etc), immobili inutilizzabili per forze di causa maggiore, aree a verde e superfici con altezza inferiore ad 1,50 m.

per le utenze non domestiche: oltre (buona parte) delle precedenti anche palestre, campi, stalle, fienili e concimaie oltre che aree aperte per le zone agricole, rampe, aree di sosta, immobili privi di utenza elettrica, locali ed aree di culto e scolastiche.

Tutte le aree devono essere comunicate dal possessore attraverso il modulo previsto (anche di variazione) e bisogna dimostrare l’effettiva appartenenza alla casistica descritta precedentemente.

Fonte: Regolamento Tari Palermo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...